sabato 30 settembre 2006

Gli esami



In questi giorni sono presa dallo studio, esami, tesine e lavori di gruppo da preparare. Comincio a pensare seriamente di non essere in grado di superarli di tutti e di mollare prima di farmi venire un esaurimento nervoso. Ma poi mi siedo su quella sedia e con un vuoto nella testa aspetto la prima domanda... tanto non sò nulla... e che mi sta chiedendo... non lo so... bhé io ci provo... forse è questo.... forse è quest'altro... e comincio a parlare.... a volte va male, altre va bene. Finalmente ti alzi da quella sedia con il cuore più leggero, meno male è uno in meno!!! A volte i voti sono bassi altri alti, questa volta ho portato a casa un 28 e la gioia di aver finito gli esami del primo semetre, ne restano ancora altri tre di semestri da affrontare, ma già sto facendo il conto alla rovescia.

Il prossimo esame è psicologia e pedagogia e in merito a quest'ultima materia, in cui abbiamo studiato le mappe concettuali ho ricreato questo bellissimo schemino sullo studio. Spero che il mio professore legga questo post e sorrida di fronte a quanto scritto sopra.... forse ho capito cosa voleva dire durante le sue lezioni.... chissà se riuscirò a spigarlo anche in sede d'esame.... intanto incrocio le dita e spero!!!!!

2 commenti:

il costruttivista ha detto...

altro che sorridere a leggere il tuo post... Ho telefonato subito a tutti gli amici: "una mia studentessa ha messo una mappa concettuale sul suo blog!". Gli amici, che sono in quanto tali molto comprensivi, anche se li si disturba la mattina presto prima del caffè di rito in ufficio, sono ormai rassegnati alla mia euforia pedagogica: mi hanno fatto dei bonari complimenti...
Eh... ma che ne sa la gente... Quando impegnavo tutte le mie energie per lo studio, per superare un esame, arrivavo all'appuntamento che mi sentivo Russel Crowe nel Gladiatore e mi sedevo, intrepido e terrorizzato, davanti al docente , sentendo rimbobare nelle mie orecchie il grido di incitamento dell'intero Colosseo "MASSIMò! MASSIMò! MASSIMò!!".
E allora sai che ti dico? "CA-SSIO-PE-A! CA-SSIO-PE-A! CA-SSIO-PE-A!!"

Anonimo ha detto...

bravo massimo (decimo meridio........)
Giuliano