mercoledì 26 aprile 2006

Al telefono

In questo momento di tristezza assoluta sentire le persone che ti stanno vicine è molto importante. Mi sento stremata e senza più energia per combattere questo corpo che non mi vuole bene. Di tanti amici, me ne sono rimasti pochi, si contano in una mano, gli altri spariti e in fondo nemmeno mi mancano. Ma quelli che sono rimasti sono quelli davvero importanti. Dopo aver letto quelle cose è stato inevitabile far squillare quel telefono verso una di quelle amiche che non ti abbandonano mai. Grazie Chicca.... (la capocciata in testa me la dai quando ci vediamo di persona, eh!)

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Povera ciccina, come stai? Che ti hanno detto?
Strana

LaMarzia ha detto...

Sono tornata.
Sono qui.
Ci sono sempre e ci sono sempre stata. Quando vuoi.
LaMarzia